Califano Latino Valter Paiola Orchestra Jazz Blues Factory
Califano Jazz Blues Factory JBF

Valter Paiola – Lead vocals, Percussion, Trombone
Lucy Campeti – Lead vocals
Paolo lurich – Piano & Keyboards
Tiberio Ripa – Bass & Baby Bass
Paulo La Rosa – Timbales, Percussion
José Ramon Caraballo – Congas, Percussion, Trumpet
Andrea Aloisi – Bongö, Percussion
Juan Carlos Albelo Zamora – Violin, Viola, Trumpet
Giancarlo Ciminelli – Trumpet
Luca laboni – Trumpet
Enzo De Rosa – Trombone
Roberto Schiano – Trombone
Max Filosi – Sax, Clarinet, Flute

Califano latino Jazz Blues Factory

Al principio degli anni 2000, complice la trasmissione “Stasera pago io” condotta da Fiorello, Franco Califano trovava una seconda giovinezza, imponendosi al grande pubblico come personaggio televisivo.
Ed il pubblico lo riscopriva come cantante, grazie alla sua inconfondibile voce, ma anche come vero e proprio poeta, compositore ed autore di innumerevoli ed indimenticabili canzoni, scritte soprattutto per interpreti storiche della musica italiana, come Mina, Ornella Vanoni e Mia Martini. E proprio in questo periodo Valter Paiola entra a far parte della Band di Califano come percussionista, chiamato in causa dal violinista Juan Carlos Albelo Zamora, che vantava con Lui una lunga militanza artistica.

Nasce dunque l’idea di poter rivisitare l’immenso repertorio del Maestro con arrangiamenti originali, che si concretizza nel lavoro discografico, di prossima uscita: CALIFANO LATINO.

L’ORCHESTRA diretta da Valter Paiola, partendo da Tutto il resto è NOIA, la canzone che meglio rappresenta il grande cantautore italiano (la sua “Targa”, come amava definirla) reinterpreta il repertorio in chiave Latin, con nuovi arrangiamenti che strizzano l’occhio alla musica cubana e comunque di estrazione sudamericana, quindi alla salsa, al bolero ed alla rumba, ma non dimenticando la canzone originale e la musica pop italiana.

Per questo tutti i brani sono cantati in Italiano ed in dialetto Romanesco, tanto caro al grande Califfo, ma interpretati da una band multi-etnica di 13 elementi, con una robusta sezione di fiati e percussioni, come si addice ad un’orchestra di musica SalsaPop moderna, composta da alcuni dei migliori specialisti della musica Latin attivi in Italia, ma con grande esperienza nel Pop e nel Jazz, ed impreziositi dalla voce della cantante soul Lucy Campeti.

Un video che assolutamente devi vedere!